Caro Fede, o meglio , Pinza, è arrivato il momento di cambiare vita per te….Raccontaci cosa sta accadendo….

“ Mi chiamo Federico,

vivo con mia sorella, mio cognato e i miei nipoti.

Un paio di mesi fa, eravamo a cena con la mia famiglia e mia sorella mi ha chiesto se mi avrebbe fatto piacere cambiare vita e trasferirmi a vivere in un altro posto insieme a loro.

Per motivi lavorativi e personali hanno pensato alla possibilità di andare a vivere sul Lago di Garda, a Castiglione delle Stiviere.

Quando ho appreso questa notizia, inizialmente ero titubante e dispiaciuto di dover cambiare improvvisamente vita e dover lasciare il centro Spes. Devo ammettere che un po’ ero anche spaventato.

Con il passare dei giorni, abbiamo parlato molto di quello che succederà e di come saremo organizzati e ho iniziato a rasserenarmi un po’. Le mie sensazioni da un lato sono migliorate, perché ammetto che l’idea di cambiare un po’ mi piaccia e sono incuriosito dall’idea di conoscere nuove persone e fare nuove amicizie.

Il lavoro svolto alla Spes in questi anni mi ha fatto crescere e sono soddisfatto dei risultati raggiunti.

Al momento non ho progetti precisi, non so bene cosa mi aspetta, sicuramente sarò vicino alla mia famiglia e se avrò momenti di difficoltà so che potrò contare anche sugli operatori della Spes e sui miei compagni.

Mi mancheranno tutti, mi mancheranno le lezioni di Max, le mattinate in redazione con Riki e Linda, le attività svolte in ludoteca con Marina, Selene, Marco e tutti gli operatori e i ragazzi.

Mi sento di ringraziare la Spes, che è stata sempre presente e di mio grande aiuto.

Sono certo che ci sarà sempre modo di rimanere in contatto e spero ci sarà occasione di incontrarsi e passare ancora del tempo insieme, magari organizzando una colonia Spes al Lago da me! “

BUON PROSEGUIMENTO “PINZINO”, CI TERREMO SEMPRE IN CONTATTO, VERREMO A TROVARTI E SIAMO CERTI CHE ANCHE LÌ REGALERAI UN SACCO DI SORRISI, TRASMETTERAI I TUOI VALORI E DIFFONDERAI TUTTE LE TUE IDEE!! A presto!! Ti vogliamo bene!